Yoga on-line Il tempo per lo Yoga

Inviato da Tiziana il Mar, 03/02/2021 - 12:35

IL TEMPO è un amico o un tiranno per la tua pratica yoga a casa? Hai una voglia matta di metterti sul tappetino, il tuo corpo ti chiede quel tipo di movimento, desideri un rilassamento profondo delle tensioni mentali  ma non lo fai, rimandi, procrastini ...non ho mai tempo per me! E con questa affermazione ti blocchi e il tappetino ...  aspetta invano! ...e anche tu ... peccato, davvero!
 
Ma ti sei chiesta/o come scegli il momento giusto per te? Per la tua pratica yoga a casa?

Ecco qualche indicazione su come rinforzare la tua motivazione con la consapevolezza della gestione del tempo e superare felicemente questo ostacolo.
- Possibilmente mantieni sempre lo stesso orario, e considera che non sono gli altri della tua famiglia che si devono adeguare (“fate silenzioooo sto facendo yooogaaa!”) ma sei tu responsabile della gestione della tua pratica yoga a casa:  del  tempo che dedichi e anche delle condizioni che crei per una buona seduta di yoga. 

- Per esempio se l'unico momento giusto è di mattina svegliati 15/20 minuti prima del solito ed esegui subito la pratica poi fai colazione, ti assicuro che questi minuti ti forniscono una carica di energia che ti sostiene per molte ore, se invece il momento migliore è, ipotizzo, quando i bambini sono a nanna allora 15/20 minuti la sera oppure chiedi al consorte di occuparsi  dei bambini in un momento che hai concordato precedentemente.
La pratica serale è più adatta quando sei stanca/o e tesa/o e desideri rilassarti prima di dormire o anche prima di cena per continuare le tue attività serali con più calma, inoltre favorisce un buon sonno ristoratore e di conseguenza la mattina ti alzi riposata/o. Quando hai più tempo a disposizione pratichi più a lungo magari una volta a settimana.
La tua scelta può ricadere anche in altri momenti della tua giornata che ritieni favorevoli alla pratica, li ricerchi facendo delle prove e ascoltando gli effetti, le impressioni che ti lascia.
Importante non subito dopo un pasto.
Una volta stabilito tutto ciò tu sai già che potrai praticare tranquillamente in quell'orario.

Scegli la pratica in base al tempo che puoi dedicarle, prendi un impegno con te stessa/o e mantienilo il più possibile, ti ricordo che un impegno non è un obbligo! Se cause esterne di forza maggiore non te lo permettono rimanda semplicemente senza prendertela e poi recuperi in un secondo tempo.

- Per trovare il tuo momento non lasciare la scelta al caso, fatti la domanda quanto tempo posso dedicare alla mia pratica yoga? 15' ? va bene, 3 volte a settimana? va bene... Quando nella giornata? Quali giorni? Annotalo nella tua agenda esattamente come un qualunque altro appuntamento importante. 

 Come e cosa praticare: se sai già cosa praticare è tutto tempo risparmiato! I miei pacchetti di lezioni yoga registrate sono create apposta per queste esigenze di tempo, sono ben condotte e comprensibili a tutti anche a chi non ha mai praticato yoga. Clicca su  questo link, qui trovi  le descrizioni dei pacchetti e le indicazioni chiare per un acquisto sicuro. Scegli ciò che fa per te e...buona pratica Yoga a casa!   //spazioyogalecco.it/yoga-online-for-life  

La consulenza personale fa la differenza, puoi contare su di me e sui miei suggerimenti per un percorso sicuro e garantito dalla mia consolidata esperienza come insegnante yoga.