Yoga Accessibile

Inviato da Tiziana il Mar, 08/20/2019 - 17:40

"Tutti possono praticare yoga" questa affermazione stride con le immagini che vengono proposte costantemente: corpi giovani, sani e possibilmente poco vestiti, sfondi bellissimi mare, oceano, palme ecc.
Un messaggio commerciale che non condivido.
La pratica dello yoga è un mezzo che porta ad attivare potenzialità nascoste non solo nella sfera fisica ma e soprattutto energetica mentale e spirituale.
Se una persona è seduta in carrozzina o sdraiata in un letto o si trova in una condizione momentanea o permanente di disabilità, forse ha proprio bisogno di questo: non identificarsi con il proprio disagio. Può capitare a tutti di vivere una situazione di disabilità. Ed è proprio in questi momenti che lo yoga può essere molto utile..
Con una pratica adatta accompagno a ricevere molti benefici che lo yoga offre per mezzo delle varie tecniche adottando le dovute modifiche.   
Le pratiche possono essere di gruppo, di gruppo integrate o in incontri individuali tutte comunque sono condotte con modalità e accorgimenti necessari dettati dalla situazione  del praticante e dall'ambiente in cui si svolge l'incontro.