Niyama – un praticante di yoga nei confronti di se stesso è invitato a coltivare una disciplina che riguarda sia atteggiamenti esteriori che di vita interiore, sono i seguenti:

  • Sauca purezza, pulizia 
  • Samtosa contentezza
  • Tapas rimozione delle impurità
  • Svādhyāya avvicinarsi a se stesso
  • Īshvarapranidhānā   deporre